La campagna 2013

Tu, tu che sei diversa

Dopo due anni di successi e di consensi per la campagna stampa "Nessuna come lei" che ha portato una ventata di freschezza ed innovazione in un settore considerato ancora come antiquato, è nata la necessità di fare evolvere uno slogan ormai consolidato.

Nell'ormai celebre Nessuna come Lei del biennio 2011-2012 le parole erano lasciate scritte nella farina da chef, maestri pasticceri, pizzaioli e della panificazione; qui invece è la stessa farina a diventare parola scritta.

"Tu, tu che sei diversa" è una dedica perdutamente innamorata. Una dedica fatta di quella stessa farina, fatta delle parole di una delle voci italiane più emozionanti di sempre e donate ora ad una delle più pure eccellenze Made in Italy.

Ecco dunque un nuovo capitolo di questo racconto di profonda e superiore qualità messa in farina. Un lavoro che dopo essere stato concepito e definito ha visto la collaborazione di uno studio fotografico dal cuore italiano e dalla sede ad Amsterdam.
Un video-backstage svela il dietro le quinte della realizzazione. Ingredienti degli scatti: artigianalità, talento, tecnica e polvere di straordinaria qualità.

"Tu, tu che sei diversa" è quindi un progetto che ha attraversato l'Europa alla ricerca del modo migliore per continuare a scrivere la trama di un brand che produce farine.

E che le produce differenti da tutte le altre.